RAPID: TECNOLOGIA ED ESPERIENZA

Un concentrato di tecnologia ed esperienza, forza e velocità, robustezza e semplicità costruttiva, affidabilità e sicurezza. Le presse&cesoie RAPID sono sinonimo di produzione, bassi consumi, alte prestazioni. Le RAPID sono destinate ad un lavoro pesante, a chi pretende rottame di qualità, pulito e ad alta densità. Macchine per impieghi pesanti (HEAVY-DUTY) adatte alla cesoiatura di rottami metallici di particolare consistenza (demolizioni, scarti di produzione, rifili di stampaggio e laminazione, scarti di lamiere pantografate, tondino da cemento armato, rotaie..).
“RAPID” costituita da un unico corpo monolitico è facile da installare e riposizionare. Nella parte posteriore della macchina, dal lato opposto alla cesoia, si sviluppa, solidale alla cassa di alimentazione, una struttura protetta che supporta il cilindro di compressione longitudinale e che sostiene il motore diesel/elettrico, l’impianto elettrico ed oleodinamico necessari al suo funzionamento autonomo.
La struttura posteriore è protetta da una copertura in lamiera di acciaio di grosso spessore, sono previste le coperture a protezione dei cilindri dei coperchi e i ripari della cesoia in struttura tubolare.
La pressa&cesoia, dotata di un telaio si supporto, funziona semplicemente appoggiata al suolo, non necessita di fondazioni.

PRESSA&CESOIA "RAPID" RH117 RH137
Cilindri cesoia

2 2
Forza di taglio t 1200 1300
Pressore verticale t 310 310
SB: cassa di precompressione a coperchi oscillanti  SBxc SBxc
Extra corsa su entrambi i coperchi con stop a 90° - -
Dimensioni della cassa aperta mm 2900 x 7200 2900 x 7200
Sezione della cassa chiusa mm 1000 x 700 1000 x 700
Cilindri oleodinamici per ciascun coperchio 3 3
Forza massima di compressione longitudinale t 180 180
Motore elettrico di potenza kW 2 x 200 2 x 200
Motore diesel (in alternativa) Hp 560 560
CARATTERISTICHE

STRUTTURA

  • BASAMENTO E COPERCHI CON STRUTTURA A SANDWICH CON NUCLEO RETICOLATO, PER AUMENTARE IL VALORE DELLA RIGIDEZZA A FLESSIONE E TORSIONE. 
  • SUPERFICI INTERNE ED ESTERNE DEI COPERCHI IN ACCIAIO ANTIUSURA 
  • PRECARICA con struttura a sandwich con nucleo reticolato, per aumentare il valore della rigidezza torsionale della vasca
  • TELAIO DI SOSTEGNO CON ANTIVIBRANTI
  • LA MACCHINA NON NECESSITA DI FONDAZIONI

ELETTRONICA

  • CSA: deceleratori di fine corsa
  • EPS: limitatori di corsa senza contatto 
  • ECA: economizzatore di corsa
  • KNEE: sensore angolare per controllo  extracorsa coperchi
  • IDS: sensori induttivi di fine corsa
  • HP: economizzatore di ciclo di lavoro
  • DIAGNOSTICA DA REMOTO
  • TELEASSISTENZA
  • QUADRO ELETTRICO A DOPPIA CUSTODIA
  • TOUCH SCREEN
  • RADIOCOMANDO

OLEODINAMICA

  • pompe a pistoni assiali
  • pompa di filtraggio e raffreddamento olio
  • pompa di pilotaggio
  • valvole di distribuzione a norme CETOP
  • valvole proporzionali di distribuzione
  • SIR: sistema integrato di rapido-lento
  • pannello ad elementi logici 
  • filtri aria
  • filtraggio sullo scarico
  • filtraggio sul circuito esterno indipendente  
  • filtro sulla linea di pilotaggio
  • raffreddamento aria-olio


  • LM: cabina operatore climatizzata
  • TER: monitoraggio della precompressione
  • LCC: lubrificazione centralizzata cesoia
  • LAC: lubrificazione automatica delle cerniere 
  • LAS: lubrificazione automatica snodo cilindri coperchi
  • IRO: impianto riscaldamento olio